Title Image

Programma

Caricamento Eventi

Eventi passati

Trova Eventi

Agosto 2019

Data: 7 Agosto 2019 / h. 18:00 - 20:00
Orario: 18:00 - 20:00
Sede: Arcobaleno Beach
Indirizzo: Lungomare Paolo Toscanelli, 181

Il 7 agosto 1990, in una giornata calda ed umida, dopo la pioggia della notte, Simonetta esce di casa con la sorella dopo aver pranzato per andare nella sede della passare all’Associazione Italiana Alberghi per la gioventù, dove lavora, prima delle ferie estive. Dove poi troverà la morte. Innumerevoli accertamenti e indagini nel corso di 28 anni, prove scientifiche senza certezze e tre gradi di giudizio, con decine di testimoni, non hanno portato all'individuazione di alcun colpevole.

Febbraio 2020

Data: 29 Febbraio / h. 11:00 - 13:00
Orario: 11:00 - 13:00
Sede: Salus
Indirizzo: Lungomare Paolo Toscanelli, 117

Dalla sua libreria per bambini in un antico borgo marchigiano, Aurora vede la vita degli altri andare avanti, mentre la sua è rimasta ferma in un punto ben preciso, dove l'amore e la fiducia nel futuro non hanno più spazio. Nessuno la conosce e su di lei gravava un velo di mistero che la gente del posto ha timore a sollevare. Ma tutto cambia, in un susseguirsi di eventi che si rincorrono attraverso presente e passato. Aurora sceglie così di portare dei messaggi di speranza raccontando fiabe. Tra le pagine, che ci regala Corinne Savarese, s'incontrano anche dolori collettivi di ieri e di oggi: come il terremoto nelle Marche e la tragedia di Rigopiano; come la guerra raccontata da Rina, quando ancora giovane dovette affrontare la fame, la miseria e il lavoro malpagato. L'autrice riesce a stupisce il lettore anche questa volta.

Marzo 2020

Data: 7 Marzo / h. 11:00 - 13:00
Orario: 11:00 - 13:00
Sede: La Capannina da Pasquale
Indirizzo: Lungomare A. Vespucci, 156

Una nuova collana editoriale, i primi due libri appena usciti e un concorso di racconti ambientati ad Ostia. Presentazione ricca quella che vi proponiamo con questo appuntamento. Cominceremo con Bella in Rosa di Daniela Perelli e My Muse di Gioia De Bonis. A seguire vi inviteremo a partecipare gratuitamente alla pubblicazione di un racconto. Iniziativa nata in collaborazione con Pink Magazine Italia. Perché Little Black Dress? Il nome della collana - spiega Cinzia Giorgio (direttore editoriale di Pink) - "me lo ha regalato Coco Chanel, ideatrice della Petite Robe Noire, ovvero l’abitino nero che sta bene in ogni occasione. L’idea era proprio creare una collana che stesse bene con ogni genere letterario". Curiosi? Entusiasti del racconto breve? Amanti di Ostia? Non perdetevi questo appuntamento.

Luglio 2020

Data: 8 Luglio / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: La Capannina da Pasquale
Indirizzo: Lungomare A. Vespucci, 156

In "Mara. Una donna del Novecento" (Ponte alle grazie) Ritanna Armeni alterna il ritratto di una ragazza cresciuta all’epoca del fascismo con una ricognizione dell’atteggiamento del partito di Mussolini nei confronti delle donne. Si parte dal 1933 quando la tredicenne Mara, che vive a Roma con i genitori e la sorella, viene trascinata alle adunate mussoliniane dall’amica Nadia. Dal fascismo trionfante che mobilita le folle e scalda i cuori della gente comune alle guerre coloniali fino all’alleanza con Hitler e al conflitto mondiale: una parabola discendente vista dall’interno.

Data: 15 Luglio / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: Le Dune
Indirizzo: Lungomare Duilio, 22

Come reagiscono i narcisisti, gli schizoidi e i paranoici al tempo del Coronavirus? Rimanere chiusi in isolamento per settimane per molte persone può diventare un fattore di rischio grande. In questo suo ultimo lavoro, Bruzzone ci racconta come i disturbi della personalità si accentuano e si modificano durante la pandemia. (Roberta Bruzzone, "I disturbi della personalità al tempo del Coronavirus", Piemme).

Data: 22 Luglio / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: Le Dune
Indirizzo: Lungomare Duilio, 22

Palermo, anni Ottanta. La bellezza, il mare, le guerre di mafia. La piazza della città, nata dall’incrocio delle due strade principali, è detta comunemente “i quattro canti”, perché ogni suo angolo apre su uno dei rispettivi quartieri storici. Giuseppe Di Piazza propone una versione riveduta e corretta del suo libro di esordio, aggiungendo un fondamentale e inaspettato “quinto canto”, impercettibile alla vista, ma il più visibile per chi è andato via: "il canto dell’assenza”. (Giuseppe di Piazza, "I cinque canti di Palermo. Le prime indagini di Leo Salinas", Harper Collins Italia).

Gli Estivi

Gratuito
Data: 29 Luglio / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: La Bonaccia
Indirizzo: Lungomare A. Vespucci, 146

«Chi si ama non dovrebbe mai sposarsi, o chi si sposa non dovrebbe mai amarsi». Dopo Gli autunnali, Ricci ci consegna il secondo tassello della quadrilogia delle stagioni in un romanzo visionario ed esatto allo stesso tempo, capace d’indagare l’ossessione d’amore in tutte le sue forme. (Luca Ricci, "Gli Estivi", La Nave di Teseo)

Agosto 2020

Data: 5 Agosto / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: Il Delfino
Indirizzo: P.le Magellano, 33

E' dall'intreccio tra fiction e storia che prende vita quest'ultimo libro di Mellace. Il ritrovamento causale di una cartolina, la curiosità e la ricerca di quel volto, hanno tracciato il sentiero che l'autrice ha percorso restituendoci la tragica storia della ragazza Norma Cossetto, poco più che ventenne infoibata nell’ottobre del 1943 dagli uomini di Tito con la sola colpa di essere italiana e figlia del podestà del piccolo borgo in cui viveva in Istria. Giuseppina Mellace, “Il quadro di Norma”, Edicusano

Data: 12 Agosto / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: Sporting Beach
Indirizzo: Lungomare A. Vespucci, 6

Il titolo del libro scelto da Silvia e Paola Scola deriva da una battuta di un film con Totò che va dal dentista in preda al dolore per un ascesso e si ritrova al cospetto del rampollo neolaureato del medico di fiducia, decisamente non all’altezza. Allora Totò soffrendo invoca: «Chiamiamo il babbo! Chiamiamo il babbo!». Le autrici ci regalano un lessico familiare nutrito di espressioni tipiche e «segrete», di esilaranti modi di dire in uso nella cerchia allargata degli affetti che include mezzo cinema italiano (De Sica, Amidei, Montaldo, Pasolini, Troisi...), di ricordi estratti da un album ricco di aneddoti tenerissimi e non meno divertenti, e di incroci tra arte e politica. Paola e Silvia Scola, “Chiamiamo il babbo. Ettore Scola. Una storia di famiglia”, Rizzoli

Data: 19 Agosto / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: Sporting Beach
Indirizzo: Lungomare A. Vespucci, 6

Taffo Funeral Services è l’agenzia funebre che è riuscita a catturare grande attenzione sui social e persino a creare un’enorme community di fan, grazie a una strategia di comunicazione controcorrente basata sul black humor. Merito di Riccardo Pirrone, social media manager della più irriverente delle agenzie funebri italiane, ma anche di Medici senza Frontiere, DemSupermercati, Famila, il Gay Pride, Fondazione per il Sud e Pasta Cuomo... e molto altro. "Riderne è l'unico modo per rimanerne vivi": è il sottotitolo del libro di Pirrone, "Taffo ironia della morte" edito da Baldini+Castoldi

Data: 26 Agosto / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: L’Ancora
Indirizzo: Lungomare Amerigo Vespucci, 176

Ma l’amore può essere tanto potente da superare i confini dei nostri limiti e delle nostre paure? E il destino, quando trova due anime gemelle, riesce a farle rialzare e camminare insieme? Un’intensa e romantica storia d’amore attraverso i cinque sensi, il cinema e una Roma piena di fascino e magia che rendono questa storia straordinaria. Straordinaria come la passione per la scrittura dell'autore, che vive nella Capitale e ogni mattina si alza alle cinque per aprire il suo bar in centro, dove tutti i giorni saluta i clienti con i caffè più fantasiosi della città. Diego Galdino, "Una storia straordinaria", Leggereditore

Settembre 2020

Data: 2 Settembre / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: L’Ancora
Indirizzo: Lungomare Amerigo Vespucci, 176

Chi era Marco? Quali erano i sogni e le speranze infrante in un attimo da quell’assurdo colpo di pistola, sparato dentro la casa di una famiglia che diceva di amarlo? In questo libro scritto a quattro mani da Marina Conte, madre di Marco e il giornalista Mauro Valentini, ripercorre minuto per minuto, atto dopo atto, tutto quello che è accaduto a partire da quella tragica notte, per comprendere cosa è accaduto e per rispondere ai tanti, troppi misteri rimasti insoluti e che hanno causato la tragica fine di Marco. Marina Conte, Mio figlio Marco. La verità sul caso Vannini. Narrazione di Mauro Valentini, Armando Editore

Data: 16 Settembre / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: La Bonaccia
Indirizzo: Lungomare A. Vespucci, 146

"I nomi femminili, nella famiglia di sua madre, cominciano tutti per “a”, perché la prima lettera dell’alfabeto è un inizio, le ha spiegato Agata. Nomi augurali, una promessa che poi la vita non riusciva a mantenere quasi mai . Perché nella vita arriva sempre un tempo nuovo, un tempo regalato dalla buona sorte, un tempo fatto apposta per ricominciare". In questo romanzo si intrecciano le storie di tre donne. Tre generazioni. Agata, Angela e Azzurra: rispettivamente nonna, madre e figlia. Tre donne legate non solo dal sangue, non solo dalle iniziali del nome, ma dalle vicissitudini che spaziano e si ripetono per tantissimi anni. Debolezza, mal di vivere, dolore, separazione, buio, depressione, lontananza, paura, scelte sbagliare. Ma anche cambiamento, crescita, consapevolezza, speranza, rinascita, vita. Marida Lombardo Pijola, "L'imperfezioni delle madri"", La nave di Teseo

Data: 23 Settembre / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: Il Corsaro
Indirizzo: Lungomare A. Vespucci, 164

I documenti ritrovati in una villa abbandonata sul litorale romano, sono stati in seguito identificati proprio come i preziosi dossier della Sezione M, un materiale incredibile e del tutto inedito che, nelle mani di Giulio Leoni, Enrico Luceri e Massimo Pietroselli, amici e scrittori appassionati del mistero e dell’insolito, si è trasformato nelle storie narrate in questa serie di volumi che ci offrono, tra l’altro, un ritratto fedele dell’Italia degli anni Trenta. Carlo Alberto Lombardi, "Gli archivi segreti della sezione M", TRE60

Data: 30 Settembre / h. 18:00 - 19:00
Orario: 18:00 - 19:00
Sede: La Vela
Indirizzo: Lungomare A. Vespucci, 120

La collana Little Black Dress nasce da una collaborazione tra Pink Magazine Italia e PubMe, pubblica (non a pagamento) romance, chick lit, thriller, noir, saggi e romanzi che hanno come tema centrale il mondo della moda e dello star system! Cinzia Giorgio scrittrice e saggista è dottore di ricerca in Culture e Letterature Comparate, dal giugno del 2015 è direttore editoriale della rivista Pink Magazine Italia (www.pinkmagitalia.com)

+ Esporta eventi

MEDIA PARTNER

IN COLLABORAZIONE CON

CON IL PATROCINIO DI

I NOSTRI PARTNER